L’Associazione Cinofila L’Impronta del Nord Est cani da Soccorso odv nasce nel 2002 ma già nel 1995 aveva iniziato a preparare cani da Soccorso come Gruppo Comunale della Protezione Civile F.V.G. con l’intento di mettere a disposizione parte del proprio tempo alle persone bisognose d’aiuto , tramite la formazione di Unità Cinofile per la ricerca di dispersi in superficie. Convinti che sia necessario raggiungere un’adeguata professionalità ed esperienza per svolgere al meglio quest’attività nel caso di reale attivazione della P.C. in emergenza.

Corso PROTEZIONE CIVILE, dove vengono sviluppate le attitudini di ricerca dell’unità cinofila da soccorso con esercizi finalizzati allo scopo di prepararle per l'inserimento nell'ambito Regionale. Dalla fondazione del Gruppo sono stati impostati dei metodi di lavoro e degli obiettivi, da raggiungere per diventare Unità Cinofile da Soccorso. Lo scopo è quello di formare al meglio il binomio Uomo-Cane (Unità Cinofila) tramite una serie di addestramenti che, svolti con costanza e impegno nel corso del tempo, portano le U.C. al raggiungimento degli obiettivi prefissati il quale li rende pronti all’eventuale chiamata d’emergenza da parte di vari enti del soccorso. La formazione dell’unità cinofila impiega molto tempo della vita del soccorritore e del cane, tempo inevitabilmente sottratto alla famiglia e ad altre attività, ma che se svolto con entusiasmo dal volontario, ripaga con grandi soddisfazioni e stimola un bellissimo rapporto con il cane. Questo binomio (Conduttore-Cane) richiede circa 18/24 mesi per una completa formazione, al termine del quale l’unità cinofila è generalmente pronta per sostenere il primo esame di abilitazione. Al termine di questo periodo, l’unità cinofila, tuttavia, non può e non deve considerarsi completamente formata, in quanto questa non è che la prima tappa di un lungo percorso di attività, addestramenti, esami e nuove esperienze che possono essere affrontate.

L’obiettivo più grande che ci prefiggiamo è tuttavia quello di formare complete e affiatate unità cinofile, poiché la componente essenziale è proprio il rapporto di fiducia, sintonia ed intesa che si viene a creare tra cane e conduttore, tramite il gioco e l’addestramento. Il conduttore è infatti il punto di riferimento per il cane, la persona di cui fidarsi ciecamente.

L‘Associazione L’Impronta del Nord Est è iscritta come richiesto dal nuovo decreto delle Associazioni ODV alla Regione F.V.G. e alla al Dipartimento di Protezione Civile Regionale, fa parte del Coordinamento Regionale Unità Cinofile da Soccorso. Questi sono i punti fondamentali per poter operare e essere allertati in emergenza dalla Protezione Civile F.V.G. e dai vari Enti Regionali. Se questa attività vi incuriosisce oppure volete intraprenderla, non esitate a chiamarci, saremo lieti di fornirvi ulteriori spiegazioni ed eventualmente di invitarvi a seguire i nostri addestramenti. Per info: 335 1819447 - improntanordest@gmail.com